8 centri commerciali in tutta la Puglia

emma-matthews-1097519-unsplash.jpg
Pubblicato il 07 Novembre 2018

Prima regola: per quest’anno lascia i capi scuri nell’armadio, perché il nuovo diktat delle passerelle impone i colori, possibilmente accesi. Quindi meno nero e più colore per tutti, donne e uomini, senza alcuna distinzione!

La nuova stagione è una festa di colori e sfumature: dai toni caldi del giallo, del rosso e dell’arancio, in tutte le loro gradazioni, a quelli freddi del celeste, del verde smeraldo e verde menta, fino al rosa e al blu pavone. Un’intera gamma di nuance cromatiche che ti metteranno di buonumore, dall’inizio della giornata fino al relax della sera.

Per non parlare delle fantasie: fiori, forme geometriche e stilizzate micro e macro per abiti lunghi o lunghissimi, caratterizzati sempre da questa forte ondata di colore, da alternare a tagli più corti adatti alle occasioni più impegnative ed eleganti come cerimonie e ricorrenze e dalle gradazioni più pastellate in pieno stile bon ton. 

Cappotti vestaglia e modelli maschili, invece, fanno da padroni per il look da ufficio. Insomma, avrai capito che la moda autunno inverno 2018/2019 impone una regola ben precisa: indossare capi colorati!

Esploriamo insieme alcune delle colorazioni che vedremo quest’anno sui nostri capispalla.

  • Arancio bronzo: tra le nuance metalliche è il più prezioso e sgargiante;

  • Verde smeraldo: immaginati un cappotto vestaglia, traforato e lungo fino al ginocchio da chiudere in vita con una fascia con funzione di cintura e un collo over, super morbido e avvolgente

  • Lilla: decisamente bon ton e adatto alle grandi occasioni, preferibilmente mini e super chic con scollo tondo e bottoni grandi. In perfetto stile anni ‘50-‘60.

  • Verde menta: tra i colori pastello è sicuramente il più fresco e divertente, soprattutto in pelle lucida con il tocco chic delle maniche in pelliccia;

  • Prugna: perfetto per le occasioni più formali, rigorosamente lungo che dona eleganza e solennità;

Adesso un breve accenno sui modelli dei capispalla più glamour della stagione.

emma-matthews-1097519-unsplash.jpg

In quanto a forme e modelli potrai divertirti, indossando il classico cappotto lungo sotto il ginocchio e impostato (quasi rigido) che richiama forme decise o il Rever ampio con doppie tasche e lunghezza media: un cappotto per tutti i giorni, comodo e pratico. In alto nelle classifiche dei capispalla più cool della stagione ci sono, poi, le pellicce, preferibilmente ecologiche e, naturalmente, super colorate. 

Cappe e mantelle restano un Must Have a lunga scadenza: più leggere del cappotto, ma più calde di un blazer, sono un capo jolly che ti salverà il look durante la mezza stagione.
Arriviamo allo Shearling Coat (o montone) che più che una semplice giacca è una vera e propria icona di stile. Pensato negli anni 70’ come un capo unisex, lo shearling coat torna a scaldarci nelle fredde giornate d’inverno regalando al nostro stile un tocco di vintage, che non guasta mai!

Lungo, corto, oversize o avvitato, le possibilità di look sono tante e adatte ad ogni stile e carattere: scegli la combinazione tra taglio e fantasia che ti fa sentire più a tuo agio, purché renda omaggio a una vasta gamma di colori.
Ti aspettiamo nei nostri store per gli acquisti più cool di tutta la stagione!