8 centri commerciali in tutta la Puglia

tendenze-capelli-profumo-di-natura-fotolia-53452530-quad.jpg
Pubblicato il 24 Aprile 2017

Per capelli intorpiditi dall’inverno, la primavera è la stagione migliore per rivitalizzarli, prima che il caldo e la salsedine del mare peggiorino la loro salute. La soluzione per recuperare subito luminosità e vitalità è scegliere prodotti a base e profumi naturali. Ecco tutte le tendenze.

Prima che sole e salsedine rovinino irreversibilmente la vostra chioma, la primavera è il periodo ideale per rivitalizzare e donare nuova vita a capelli spenti ed assopiti dall’inverno. La soluzione per recuperare subito in luminosità e vitalità è quella di usare prodotti a base e profumi naturali.

Dagli olii green, fino a fiori a frutta. Le tendenze parlano di green haircare. Via a siliconi, parabeni e tensioattivi, spazio a prodotti green e possibilmente bio. Alla necessità della sensazione di “pulire”, infatti, si sostituisce tra giovani e giovanissime l’esigenza di essere certe di avere a che fare con prodotti davvero naturali e che non ci danneggino a lungo termine la chioma.

Cocco e argan, ma anche mandorla, melograno, mela e chi più ne ha, più ne usi, con i capelli che riprendono vita. Tra gli ingredienti più di tendenza per l’haircare, quelli botanici, come l’olio di geranio, capace di illuminare e ridonare brillantezza anche ai capelli più spenti e di profumare di natura, ma anche l’acqua di cocco, assolutamente nutritiva. Ed ancora: estratto di cetriolo, bacche di açai, olio di argan e molti altri. C’è solo da scoprirli!