8 centri commerciali in tutta la Puglia

itinerari-divertimarta.jpg
Pubblicato il 20 Gennaio 2017

Tanti appuntamenti al MArTA di Taranto per conciliare cultura e divertimento, con i laboratori didattici dedicati ai bambini, assolutamente da non perdere. Amuleti magici e mitologia romana renderanno i più piccoli protagonisti di un mini-viaggio conoscitivo antico.

Unire cultura e divertimento: si può. Sono i laboratori del MArTA, il Museo Archeologico Nazionale di Taranto, dedicati ai bambini con didattica a tema. Due gli appuntamenti di fine gennaio da non perdere, in programma, rispettivamente nei pomeriggi di sabato 21 ed il 28 gennaio. Il primo, “Liber et Libera – crea la tua Bulla”, con start alle 17:00, partirà con una visita guidata a tema sulle tradizioni religiose di epoca romana per proseguire con un laboratorio di realizzazione di una “bulla”, il magico, antico amuleto che bambine e bambini portavano al collo, come segno di protezione e sacralità dell’infanzia. La bulla, in genere, era un gioiello interamente di oro, qualche volta corredato da un ciondolo con pietra dura o pasta vitrea.

Ulteriore appuntamento poi, sabato 28 gennaio, con “Castore e Polluce – I Gemelli Divini”. I più piccoli si immergeranno nel mondo della mitologia romana, collegata ai reperti in mostra. Successivamente, il laboratorio in programma consentirà di imparare a realizzare una tavoletta votiva ed immagini dei figli di Zeus, i Dioscuri. Un’occasione imperdibile che proseguirà anche nei prossimi mesi, da unire, per chi volesse, alla visita del MArTA, uno dei musei più importanti d'Italia e più antichi del Sud. Un viaggio imperdibile nel mondo greco e romano ed in particolare nella straordinaria collezione degli ori.

Per prenotazioni ed informazioni:

Tel. 099.4538639 – Nova Apulia